L’AGESCI LAZIO PER L’EMERGENZA COVID-19

L’Agenzia Regionale di Protezione Civile della Regione Lazio ha chiesto il supporto dell’Agesci Lazio e, lo scorso 3 maggio, ha attivato il nostro settore PC con una richiesta di volontari per la gestione di questa fase cruciale a partire da lunedì 4 maggio fino a venerdì 15 maggio. 

agescilaziopcmetroroma

 

 

I Capi coinvolti, tutti dell’area metropolitana di Roma per evitare il più possibile spostamenti all’interno della Regione,  offrono il loro servizio in due turni giornalieri - dalle ore 06.00 alle ore 13.00 e dalle ore 13.00 alle ore 20.00 - impegnati nelle stazioni di Anagnina, Laurentina, Magliana, Piramide, Termini, Battistini e San Giovanni.

 

 

Ogni giorno, una ventina di Capi della nostra Regione fanno del proprio meglio per supportare la collettività, coordinati da un Capo Squadra che a fine giornata verifica il servizio svolto con un report dettagliato.

 

 

 

 I compiti richiesti ai nostri Capi sono di:  

agescilaziopcingressometro

  • informazione e comunicazione ai passeggeri;
  • informazione sui comportamenti per il mantenimento della distanza sociale e nella gestione dei flussi;
  • distribuzione di dispositivi di sicurezza personale (mascherine, guanti, etc.);
  • distribuzione di materiale informativo.

agescilaziopccapi

 

Si presta servizio in uniforme e, su espressa indicazione della Protezione Civile,

indossando obbligatoriamente i pantaloni lunghi;

ogni giorno i Capi ricevono in dotazione i dispositivi di protezione individuale.

Questo sito utilizza cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. Proseguendo ne autorizzi l'uso.